ArticolazioniOsteoporosi: la prevenzione comincia sin dall’infanzia

Osteoporosi: la prevenzione comincia sin dall’infanzia

Osteoporosi: è una patologia che colpisce il 33% delle donne tra i 60 e i 70 anni di età ed il 66% di quelle che hanno superato gli 80 anni. Vediamo come contrastarla e come limitarne gli effetti negativi sulla salute delle ossa.

Come contrastare l’osteoporosi? Alimentazione e stile di vita sono i nostri alleati

L’osteoporosi è una malattia caratterizzata da una riduzione della massa ossea e da un’alterazione della microarchitettura del tessuto scheletrico, che diventa più fragile e maggiormente esposto a un rischio di fratture spontanee o per traumi di lieve entità.

Per contrastare questa fastidiosa e minante patologia, due le regole fondamentali da non dimenticare: corretta alimentazione e stile di vita adeguato,che preveda  un regolare movimento. Buone abitudini che andrebbero seguite sin dall’infanzia.

Una dieta per prevenire, nel lungo temine, l’insorgenza di osteoporosi prevede l’assunzione di calcio, essenziale durante la gravidanza, l’allattamento, il periodo infantile ed adolescenziale, lo stadio di età che va dai 18 ai 30 anni. Una bella fetta di vita, durante la quale è necessario assorbire (con l’acqua e gli alimenti) la giusta quantità di calcio, limitando il consumo di caffè, sale, proteine animali, solfati.

Come assumere calcio con una dieta adeguata?

Sì al latte (preferibilmente scremato o parzialmente scremato) e ai suoi derivati, a soia, frutta secca, legumi, verdura (cicoria, cardi, broccoletti, biete, radicchio, prezzemolo, rucola). Tanto pesce e carne al minimo, visto che quest’ultima è povera di calcio, mentre il pesce ne apporta almeno il doppio.

Prendiamoci cura della nostra funzionalità articolare anche con Fish Factor Articolazioni, integratore alimentare a base di Vitamina CGlucosaminaAcido IaluronicoOmega 3, che aiuta dall’interno a mantenere elasticità e resistenza al tessuto articolare. La vitamina C contenuta nelle perle di Fish Factor Articolazioni contribuisce alla normale formazione del collagene, la più importante proteina strutturale per l’organismo dei vertebrati, essenziale per la funzionalità di ossa e cartilagini.

Con zero effetti collaterali per stomaco e fegato!

 

Farmaceutica per passione