ArticolazioniDolore dietro il ginocchio: potrebbe trattarsi di artrosi?
artrosi dolore dietro al ginocchio

Dolore dietro il ginocchio: potrebbe trattarsi di artrosi?

Accusiamo dolore dietro il ginocchio o dolore alla rotula del ginocchio: rimedi e trattamenti sono possibili? A cosa può essere dovuto questo problema? Forse può trattarsi di artrosi. Vediamo di cosa si tratta e come comportarci.

Artrosi del ginocchio: di cosa parliamo e quali sono i fattori di rischio?

L’artrosi del ginocchio è una patologia piuttosto diffusa. Consiste nella progressiva degenerazione della cartilagine articolare e colpisce più frequentemente la popolazione femminile e le persone dai cinquant’anni in su.

Per sommi capi possiamo individuare due tipi di artrosi:

  • Artrosi primitiva, cioè non dovuta a cause specifiche. Colpisce tutti i settori del ginocchio (pan-artrosi) ed è spesso associata ad altre localizzazioni della patologia come le mani, le anche o la colonna vertebrale.

 

  • Artrosi secondaria,  causata da un’altra patologia (deformità scheletriche, fratture, infezioni o patologie reumatologiche). Essa coinvolge una parte specifica dell’articolazione.

Sia l’artrosi primitiva sia quella secondaria possono essere aggravate da due condizioni: il ginocchio varo e il ginocchio valgo. Queste due conformazioni particolari dell’articolazione si differenziano per il diverso orientamento tra il femore e la tibia, e possono essere considerate veri fattori di rischio.

L’artrosi è poi condizionata da altri fattori, quali:

  • peso corporeo;
  • attività lavorativa;
  • età;
  • sovrappeso;
  • sedentarietà;
  • alcune condizioni endocrine.

 

Quali sono i sintomi dell’artrosi del ginocchio? 

I primi sintomi sono lievi, spesso intermittenti, e sono:

  • Dolore e gonfiore del ginocchio
  • Sensazione di sentire degli scricchiolii.
  • Rigidità dell’articolazione. Di solito, specie al mattino, l’articolazione è rigida, poi, nel corso della giornata, compare il dolore, che aumenta se si eccede nel movimento o se si cammina su terreni accidentati, soprattutto in discesa. Cambiamenti climatici e umidità possono accentuare i sintomi.
  • Limitazione funzionale. Un altro sintomo della gonartrosi è la limitazione funzionale, cioè la ridotta capacità di movimento, fino a zoppicare.

 

Come trattare e prevenire artrosi, dolori articolari  e dolore al ginocchio?

Lo specialista (reumatologo, ortopedico, fisiatra) indicherà uno o più tipi di cure per l’artrosi del ginocchio:

  • Terapia farmacologica, con assunzione di analgesici e antinfiammatori.
  • Crioterapia, con applicazione di ghiaccio sulla zona infiammata, per ridurre il gonfiore;
  • Iniezioni intrarticolari di acido ialuronico, per recuperare l’integrità della cartilagine e lubrificare le cavità articolari;
  • Trattamento ortopedico, tramite l’utilizzo di tutori in neoprene o tessuto, reperibili presso negozi specializzati in articoli ortopedici e sanitari;
  • Terapia strumentale (ultrasuoni, laser, tecarterapia, etc);
  • Terme. Calore ed esercizio muscolare esercitano un’azione benefica su ossa e articolazioni;
  • Intervento chirurgico, nel caso in cui le precedenti terapie si rivelassero inefficaci.

A scopo preventivo, ricordiamo di controllare il nostro peso corporeo, praticare una moderata attività fisica e seguire un’alimentazione equilibrata e varia. Potremo poi assumere integratori alimentari specifici per articolazioni.

Farmaceutica per passione